Categorie
Articoli

Quanto Spendere Per Uno Smartphone ?

Dopo la morte del mio epico LG P990 sono alla disperata ricerca di un nuovo telefono e mi è sorta la domanda: Quanto spendere per uno smartphone ?

Questa è una domanda che secondo i miei calcoli in pochi si fanno perché vedo ondate e ondate di persone con Iphone e Samsung Galaxy S5. Prima di comprare un telefono da 600 o più euro è bene farsi un po’ di domande,  la prima sicuramente è:

Cosa ci faccio con il telefono?

Il 90% delle persone che conosco utilizza il telefono per fare principalmente 5 cose (oltre a telefonare e SMS ovviamente) Facebook , Whatsapp ,qualche foto, giochi stile fruit ninja e ogni tanto cercare qualcosa su internet e basta, salvo alcune eccezioni dove  alle 5 azioni base si aggiungono anche GPS e leggere le mail. Queste operazioni sono in grado di farle egregiamente TUTTI gli smartphone recenti di fascia media dai 160 ai 250 euro. Se le vostre esigenze sono queste vale veramente la pena spendere 600€ per un telefono?

Social Network e Messaggistica

Questo potrei dire è lo scopo principale di uno smartphone; la maggior parte di quelli che hanno uno smartphone utilizzano i social network Facebook , Twitter e cosi via,  secondo voi quanta potenza ci vuole per utilizzare queste app in modo dignitoso ? nulla….Prenderò come esempio la mia morosa lei utilizza Facebook come se non ci fosse un domani e non ha mai avuto problemi utilizzando questo telefono, e si avete letto bene costa meno di 100€. Inutile dire che con questo telefono Whatsapp e le altre app di messaggistica funzioni perfettamente.

Foto

Per quanto riguarda le foto pensate bene a che foto fate con il telefono. Vedendo la mia timeline su Facebook posso affermare che i soggetti principali sono le selfie, il cibo e gli animali. Vale la pena spendere 600€ per comprare un telefono con un super uber sensore per fare le foto ad un piatto di spaghetti o per fotografarvi la pancetta allo specchio?  Io credo proprio di no. Le persone che si illudono leggendo sui volantini pubblicitari Super fotocamera 16 Megapixel e pensano di avere tra le mani il sostituto di una reflex si sbagliano di grosso. Molta della qualità fotografica delle macchine digitali dipende dalle dimensioni del sensore e dalle ottiche

 

Dimensioni Sensori fonte: Wikipedia
Dimensioni Sensori fonte: Wikipedia

Questa tabella indica le varie dimensioni dei sensori più utilizzati e le loro dimensioni; i sensori APS-C sono quelli solitamente utilizzati dalle reflex “consumer” mentre  1/2.5″ è la dimensione solitamente utilizzata per i telefoni e credo che basti l’immagine per farvi capire la differenza abissale. Per non parlare delle ottiche che sarebbe un insulto solo fare il paragone tra una macchina fotografica digitale di qualità e i 4 pezzi di plastica messi davanti al sensore di un telefono.

Smartphone Camera
Smartphone Camera

E questa è solo la punta dell’ iceberg potrei andare avanti per ore e ore sul fatto che non vale la pena spendere soldi per qualche megapixel in più. Quindi non lasciatevi abbindolare da un telefono con infiniti megapixel, al momento i telefoni hanno la stessa qualità fotografica di una compatta di qualche anno fa. Penso che l’ideale per fare qualche foto sia un sensore medio di 8mpx che si trova tranquillamente su telefoni di 200€ come questo.

La morale della storia è: vale la pena spendere soldi per qualche megapixel in più? NO. Se volete fare foto dei vostri viaggi come paesaggi ecc vi consiglio di comprarvi una reflex che è un investimento migliore di uno smartphone.

Schermo

Anche qui potrei scrivere Km e Km di cose ma vedrò di essere conciso. Ultimamente stanno cominciando ad uscire schermi con risoluzione oltre Full HD ovvero QHD con la promessa di immagini di qualità superiore. Tutto molto bello voi direte…E INVECE NO!. Uno schermo di risoluzione maggiore significa solitamente 2 cose:

  • Schermo più grande e infatti se avete notato i telefoni stanno diventando sempre più grossi, ormai sono un ibrido tra telefono e  tablet (phantablet) con schermi che hanno superato senza problemi i 5″ e a mio parere , ma questo dipende dalle persone, scomodi da tenere in tasca.
  • Batteria più grande con relativo peso maggiore. Uno schermo con una maggiore risoluzione denota anche un maggiore consumo di energia infatti richiede più potenza di calcolo e non solo.

E’ vero che avere uno schermo più grande può essere comodo per vedere foto e video ma se usate così spesso queste funzioni tanto vale comprarsi un tablet da 8 pollici che ha anche una resa migliore che un mattone-phone di 5.5 pollici. Io sono convinto che la risoluzione Full HD per i telefoni sia la cosa migliore anche perchè già a questa risoluzione i pixel sono invisibili ad occhio nudo su uno schermo di 5″ e hanno una buona resa.  Inoltre ricordate quello che ho scritto all’inizio QHD per vedere la trippa della prima balena che posta le selfie su Facebook ne vale la pena?. COMPRA TELEFONO QHD 999€ NO GRAZIE!.

Connettività

Se avete uno smartphone o dovete comprarne uno nuovo solitamente questo è un parametro che l’utente medio guarda ma non gli da importanza come dovrebbe, tutti coloro che fanno parte di questo gruppo presumono che uno smartphone sia in grado di navigare alla massima velocità solo perché c’è scritto 3G sulla scatola in realtà è bene controllare quali siano le reali capacità del telefono, ovvero la sua velocità di upload e download. Ultimamente stanno uscendo telefoni con tecnologia LTE /4G e non serve spendere cifre assurde per avere un buon telefono con una super connettività come ad esempio Motorola Moto G 4G. Con pochi soldi potete portarvi a casa un telefono con la stessa velocità di connessione di telefoni molto più costosi.

Multitasking

Ecco questo forse è l’unico punto dove forse vale la pena spendere qualcosa in più: io utilizzo molto spesso il telefono come GPS e ho notato che con alcuni telefoni low cost questa funzione da qualche problema quindi se usate molte app in contemporanea o che utilizzano molte risorse, vi consiglio di guardare telefoni con almeno 1GB di ram e un processore decente.  Sono sempre dell’ idea che anche in questo caso il Motorola Moto G 4G sia ottimo e come vedete non serve spendere molti soldi.

Abbonamenti

E bene che io spenda una parola anche sul fattore abbonamenti perchè molti mettono le mani su telefoni molto costosi pagandoli a rate attraverso un abbonamento con l’operatore. Io vi consiglio vivamente prima di prendere uno smartphone  di prendere tra le mani la calcolatrice e farvi 2 conti.

Sono andato sul primo sito di un operatore che offre telefono + tariffa ho preso come modello per i miei calcoli l’Iphone 5S 16GB con l’offerta meno costosa ovvero 29€ al mese, a questi c’è da sommare 15€ al mese per il telefono più altri 99.99€ come contributo iniziale, tutto molto bello se non ci fosse questa clausola:  Vincolo 30 mesi. Tassa di Concessione Governativa di 5,16€ al mese su tutti gli Abbonamenti. Tralasciando la tassa governativa facciamo 2 conti

Offerta con abbonamento (Telefono + Tariffa) = (29€ + 15€ ) x 30 + 99.99€ =  1419.99€  Quindi solo per il telefono sarebbero 549.99€

Senza operatore = Apple iPhone 5S 16GB 570€ + Abbonamento 30 mesi (con lo stesso operatore)  14.99€ = 1019.7€

So che la tariffa presa da 14.99 euro non comprende alcuni dei servizi presenti con quella da 29 euro molti dei quali inutili come i messaggi illimitati  se possedete uno smartphone con Whatsapp o altre app di messaggistica. Comunque considerando queste piccole cose sono già 400€ risparmiati, inoltre è bene considerare il vincolo di 30 mesi che in caso di recesso del contratto dovrete pagare tutto subito ovvero quello che rimane dei 1419.99 €.  Quindi se proprio desiderate un telefono da 600€ (mi chiedo perchè) risparmiate e compratevelo da voi così da essere liberi da vincoli contrattuali.  Se vi stufate del vostro operatore potete prendere la sim e buttarla nel camino quando volete, senza contare che 2 anni e mezzo sono veramente tanti nel mondo della tecnologia sopratutto negli smartphone che al giorno d’oggi si evolvono in modo molto veloce, basti pensare che nello stesso periodo di tempo sono uscite 3 nuove versioni di Iphone:

  • 4S: 14 ottobre 2011
  • 5: 28 settembre 2012
  • 5S: 20 settembre 2013

Potrei andare avanti per ore ed ore a elencare motivi per i quali è inutile spendere soldi per un telefono costosissimo. Comunque dopo tutto questo sono giunto ad una conclusione: la maggior parte delle persone che hanno un Iphone o un telefono molto costoso lo compra per un solo motivo: LA MODA!  “Tutti hanno il telefono X da infiniti  € quindi anche io lo devo avere” lasciatemi dire che se per farvi apprezzare avete bisogno di un oggetto siete messi male e questa cosa lo conferma anche Ebay dove vanno di moda i cloni dei telefoni più famosi come il  Samsung Galaxy S4 e Iphone (e per la cronaca occhio quando comprate un telefono online). La domanda è perché spendere 200€ per un clone cinese che assomiglia ad un telefono da 600€ quando ci sono palate di telefoni di ottima marca e qualità allo stesso prezzo?.  Inoltre un’altra conferma l’ho avuta dalle persone che mi hanno risposto che acquistano un Iphone perché è “Apple” oppure comprano il Galaxy perché secondo loro è il miglior telefono e poi lo utilizzano solo per Facebook e WA….Non metto in dubbio che ci siano persone che possano sfruttare tutte le varie caratteristiche di questi telefoni ma mi lascia alquanto perplesso vedere gente che guadagna meno di 1000€ al mese con in mano telefoni da 600€ il giorno dopo l’uscita, lamentandosi che  hanno pochi soldi oppure bambini con telefoni astronomici per farci che?. Il mio consiglio è se avete 700 euro da buttare non buttateli in un telefono se poi lo usate per poche cose, spendeteli magari per più cose o meglio ancora risparmiateli per farvi un viaggio :D. Sono molto curioso di sapere i vostri pareri su questo argomento e per la cronaca ho preso come esempio l’Iphone e il Galaxy perché nonostante il loro prezzo astronomico sono i telefoni che vedo più spesso in giro. Se vi state chiedendo quale telefono ho intenzione di comprare la risposta è il Motorola Moto G 4G.

6 risposte su “Quanto Spendere Per Uno Smartphone ?”

Nell’articolo, manca la fluidità. Quando si usano più di due o tre applicazioni alcuni terminali si bloccano, leggano (termine bruttissimo), o addirittura si riavviano. Il terminale di cui parli, ad oggi, è il migliore in assoluto per rapporto qualità prezzo. Personalmente utilizzo gli smartphone come fossero dei computers, di fatto lo sono. Non so per te, ma per me la rubrica è fondamentale senza di lei non so cosa farne dello smartphone. Per non parlare della semplicità di utilizzo. Ad oggi 85% (sono magnanimo) degli esseri umani, utilizza questi nuovi terminali come utilizzava il vecchio, intramontabile e inarrestabile Nokia.
Però concordo a pieno con il tuo articolo, specialmente per la risoluzione video e per la risoluzione fotografica.

Per quanto riguarda la fluidità dipende anche dalle persone e dalle applicazioni che si usano.Nonostante la poca RAM il mio vecchio LG P990 si comportava egregiamente.Per il resto è vero…molti usano 600€ di telefono come un Nokia 3310 XD

Sono d’accordo sostanzialmente su tutto, lo trovo un ottimo articolo. 🙂 Unica cosa, non ho capito la “triste” uscita sugli smartphone cinesi verso la fine…

Prodotti della Zopo o della Oppo costano sempre sotto i 300 euro e sono qualitativamente assai superiori a telefoni da 600-1000 euro di marche più famose. Insomma, non discriminiamo i cinafonini, anzi, riconosciamone i dovuti meriti. 😉

Per telefoni cinesi intendo i cloni ovvero le copie che esteticamente sembrano S5 e compagnia che hanno i marchi tarocchi che la gente compra su Ebay XD.

Bell’articolo, è quello che ripeto ai miei clienti da qualche anno a questa parte.
Personalmente ho uno smartphone Lenovo e ho convinto molti clienti e amici a prenderne uno, si sono tutti trovati benissimo e mi hanno ringraziato per averli fatti risparmiare avendo un telefono così fluido e potente.

Beh sono d’accordo con te su quanto hai scritto….
della moda ecc
ma quando compriamo uno smartphone nuovo dovremmo porci un pò tutti questa domanda
A cosa mi serve???? che devo farci se è l’utilizzo quotidiano va bene uno da 200€ ma se come me ha bisogno di fluidità e molte altre cose che usa per lavoro allora forse si può spendere la cifra lo dico da possessore di iphone 6s questa è la domanda che dovremmo porci tutti secondo me ovvero…

A cosa mi Serve??? che ci devo fare????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.