Categorie
Informatica Linux

Come Rimuovere Skype da Ubuntu

La scorsa settimana un mio amico mi ha chiesto per quale motivo dopo aver disinstallato e reinstallato Skype, una volta riaperto i suoi dati erano ancora visibili senza problemi anche dopo la disinstallazione.

Per rimuovere Skype dal PC infatti non basta fare la solita procedura usata per disinstallare un software, ma bisogna manualmente eliminare le cartelle “residue” dopo la disinstallazione del programma che contengono i dati dei vari account come le conversazioni. La rimozione di Skype, sia che usiate Linux che Windows, è molto semplice quindi non preoccupatevi non servono comandi strani o manomettere chissà cosa per rimuoverlo vi basterà seguire questa semplice guida.

Come Rimuovere Skype da Ubuntu

Per cominciare la disinstallazione non serve una laurea in ingegneria informatica, ci sono 2 semplici modi: o aprire il terminale ed inserire il comando di disinstallazione e pulizia

sudo apt-get autoremove --purge skype

oppure aprire L’Ubuntu Software Center cercare Skype nella searchbar e cliccare sul tasto rimuovi.

Come Rimuovere Skype
Come Rimuovere Skype

Una volta rimosso Skype, non avete ancora finito, infatti sul vostro pc è ancora presente una cartella nascosta con le vostre informazioni e conversazioni. Per eliminarla andate sulla cartella Home di Ubuntu e cliccate contemporaneamente i tasti Ctrl H per visualizzare i file nascosti.

Come Rimuovere Skype
Come Rimuovere Skype

Appariranno molte cartelle che prima non erano visibili e quella da eleminare è la cartella .Skype. Una volta eliminata, avrete rimosso completamente Skype da Linux Ubuntu. Questo non sarà stato un mio classico post epico di ∞ parole ma se vi è stato utile ricordatevi di condividerlo. Ah e se cercate una valida alternativa a Skype per Ubuntu vi consiglio di leggere il mio post su qTox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.