Troppo Tempo Davanti Al PC ? Ecco Un Modo Per Staccarsi

Quando sto al PC a fare i miei esperimenti spesso non mi accorgo del tempo che passa, quella che a me sembra mezzora in realtà poi sono 2 ore o più.

La cosa è alquanto fastidiosa perchè prima di tutto, stresso gli occhi in modo costante fissando lo schermo e star immobile come un divano per ore non è proprio l’ideale.Così dato che non riesco mai a rendermi conto del tempo che passo al PC (nonostante la super sveglia regalata di recente dalla morosa accanto allo schermo), ho deciso di creare un piccolo script in python che ogni ora mi “obbliga” a staccarmi dal PC per un tot di minuti.

Inizio Disintossicazione

Prima di tutto dovete installate KTime. Questo software permette di eseguire comandi e script in automatico dopo un determinato periodo di tempo impostato dall’utente. Per installare questo software ci sono 2 modi: utilizzando l’Ubuntu Software Center oppure utilizzando il comando:

Una volta installato, la prima cosa da fare è fare in modo che Ktimer parta all’ accensione del computer, aprite le applicazioni di avvio di Ubuntu

Ubuntu Tutorial
Ubuntu Tutorial

Dopodiché cliccate su aggiungi e aggiungete Ktimer ai processi di avvio scrivendo nel form denominato comando ktimer, in questo modo:

Ktimer
Ktimer

Una volta impostato Ktimer, come applicazione all’avvio , create un nuovo file di testo sul desktop o in una cartella a vostra scelta e copiate e incollate questo script:

Questo script fatto in python, fa si che lo schermo venga spento e la tastiera venga disattivata per 300 secondi (sleep 300), il mouse invece resta attivo, in modo da poter sbloccare lo schermo quando si vuole mentre la tastiera resta disattivata fino alla fine dell’esecuzione dello script, in modo da obbligarci a smettere di lavorare al computer. Per poter utilizzare questo script, dovete sapere quale ID ha la vostra tastiera per poter inserire il parametro xinput set-prop “ID Tastiera”. Per trovare l’ID della tastiera non dovrete far altro che aprire il terminale e digitare il seguente comando:

In questo modo arriverà una lista di tutti i dispositivi di input “attaccati” al vostro PC

Ubuntu Tutorial
Ubuntu Tutorial

Una volta trovato l’ID della tastiera , modificate il parametro xinput set-prop “numero id tastiera” e salvate il file di testo come nome.py e sarete pronti ad usare lo script. Una volta salvato lo script, l’unica cosa che vi resta da fare è creare un nuovo “processo programmato”. Aprite Ktimer e cliccate su New e impostate il tempo di esecuzione del processo a vostro piacimento, io vi consiglio 1 ora ma sta a voi decidere in base a quanto tempo passate al pc.

Troppo Tempo Davanti al PC
Troppo Tempo Davanti al PC

Nel form Command line dovrete inserire il comando da eseguire, ovvero lo script python che avete creato prima.Quello che dovete fare è scrivere python seguito dal percorso dello script in questo modo:

Come ultima cosa spuntate la casella loop in modo che questo script venga eseguito ciclicamente e non una sola volta.

Cosa Fare Una Volta Staccati

Ora sicuramente la domanda è: cosa fare nei 5 minuti di pausa? Bene a meno che non siate dei pirloni e volete fissare lo schermo per 5 min vi consiglio di alzarvi. Premetto che non sono un medico e questo è quello che faccio io quando vado in pausa ma non è detto che sia una cosa ottimale ma per me funziona :D. Prima di tutto mi alzo e guardo fuori dalla finestra e cerco di mettere a fuoco gradualmente i tetti delle case sempre più lontani per riabituare gli occhi alle distanze.

Infatti quando passavo ore e ore al PC senza staccarmi, la sera quando magari dovevo guidare o uscire mi capitava spesso di vedere sfuocato da lontano per un po’ di tempo.

Da quando ho iniziato a fare così non mi succede più. Per il resto vi consiglio di farvi una camminata per la stanza o che per sgranchirvi le gambe e sciogliere un po’ i muscoli.

Conclusioni

Da persona che a volte passa 8 ore al PC , questo è stato un esperimento proficuo (sto imparando a programmare in python e sono sicuro che esistano codici più efficienti del mio xD), non solo non mi fanno più male agli occhi quando mi stacco, ma ho anche una postura migliore. Non sarà il modo più elegante ma funziona :D. Se avete consigli sono ben accetti nei commenti.

Published by Andrea

Sono uno studente di ingegneria nel tempo libero mi piace costruire strani marchingegni e fare esperimenti.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *