qTox Una Valida Alternativa a Skype

Quando si pensa alle chiamate voip il primo software che ci viene in mente è Skype.Personalmente anche io ho usato Skype molto spesso fino a qualche anno fa, poi non avendone più bisogno l’ho disinstallato dimenticandomi totalmente la password.

Di recente però mi è capitato di essere contattato attraverso Twitter da persone che hanno bisogno di aiuto con il PC, e da allora mi frulla per la testa l’idea di rifarmi un nuovo contatto Skype per velocizzare la cosa dato che i messaggi privati di Twitter non sono proprio l’ideale, visto il limite di lunghezza degli stessi.

Dopo averci pensato un po’ su,  ho trovato 2 cose che mi hanno fatto storcere un po’ il naso: prima di tutto dovevo rifarmi un nuovo account inserendo tutti i miei dati personali, e nonostante avessi potuto inserirli tutti tarocchi, la cosa non mi entusiasmava molto, senza contare che Skype non è proprio il massimo per quanto riguarda la privacy. In secondo luogo, tutte le volte che dovevo aggiungere qualcuno anche lui era costretto, se non aveva un contatto Skype, a registrarsi, quindi ho cercato un’ alternativa a Skype che rispettasse sia la mia privacy sia quella degli altri evitando così la registrazione ai non utenti. Nella mia ricerca sono “inciampato” in qTox.

qTox è un client open source di Toxcore scritto in C++ che permette la chat con singole persone o con interi gruppi ,trasferimento file ,audio e video chiamate, tutto questo in modo sicuro e sopratutto senza perdere tempo con inutili registrazioni. qTox non è l’unico client per Toxcore infatti sono disponibili diverse varianti ma, dalle mie varie prove ,qTox mi è sembrato il più completo e compatibile con quasi tutto OS X compreso (se volete più info sui vari client potete visitare il wiki ufficiale) .Potete usare qualsiasi client per parlare con i vostri amici indipendentemente da quello che loro hanno installato. Ovviamente in base a ciò che entrambi avete installato alcune funzioni non potrebbero essere disponibili.

Installare qTox

L’installazione su Windows è semplicissima infatti basta scaricare il file exe e far partire l’installazione una volta terminato il download. Per quando riguarda Ubuntu anche qui l’installazione è facilissima basta utilizzare questo semplice script per installare tutto senza fatica attraverso la PPA di Ubuntu.

e dopodiché lanciare il comando

Una volta terminata l’installazione potete aprire qTox è iniziare a personalizzare il vostro profilo.

Impostazioni

Come già detto non c’è bisogno di nessuna registrazione su siti ecc, una volta installato il software attraverso l’interfaccia grafica molto intuitiva potrete inserire un avatar , un nick name a vostra scelta e uno stato, semplicemente cliccando sul “rettangolino” in altro a sinistra dove appaiono le vostre info.

qTox Alternativa a Skype
qTox Alternativa a Skype

In questa pagina inoltre sarà disponibile il vostro Tox ID ovvero il vostro codice che viene utilizzato per aggiungervi agli amici oltre a un comodo codice QR e la possibilità di esportare,importare e caricare diversi profili.

Il client qTox è ricco di impostazioni che sicuramente non hanno nulla da invidiare a Skype, infatti è possibile impostare webcam , audio e altre opzioni per rendere più personale l’esperienza voip con questo client.

Qualità Chiamate

Nonostante questo sia un parametro che dipende molto dalla connessione delle varie persone e molte altre variabili, ho provato qTox con amici con una buona connessione e il risultato è stato soddisfacente.La qualità audio delle chiamate vocali è buona e anche per quanto riguarda le video chiamate nessun problema.L’unica limitazione al momento è l’impossibilità di fare video chiamate con più di una persona cosa che spero verrà aggiunta presto.

qTox Alternativa a Skype
qTox Alternativa a Skype

Privacy

Come detto Tox è focalizzato sulla privacy, per quando riguarda la sicurezza dei messaggi tutto viene criptato dai messaggi di testo fino alle video chiamate impedendo così a terze parti di leggere tutte le vostre conversazioni. Tutto il sistema di messaggistica inoltre si basa sul P2P ovvero non ci sono server centrali che potrebbero “vedere” le vostre conversazioni con le altre persone ma tutto è gestito dal client Tox installati sui vostri PC.

Oltre a questo il client qTox offre la possibilità di criptare e proteggere con password i log delle conversazioni e i vari profili utente.Da non sottovalutare inoltre la possibilità di combinare Tox con Tor (ToT).E come ciliegina sulla torta tutto questo è open source quindi è molto difficile l’implementazione di backdoor e falle appositamente studiate per spiare gli utenti.

qTox Alternativa a Skype
qTox Alternativa a Skype

Conclusione

Personalmente penso che qTox sia un’ ottima alternativa a Skype sopratutto se ci tenete alla vostra privacy ma vale la pena ricordare ancora una volta che Tox è ancora in fase sperimentale e non è né completo né è ancora stato testato in modo approfondito. A livello di privacy questo vuol dire che potreste avere dei problemi sia di stabilità che di sicurezza. Detto questo se state cercando un alternativa a Skype io vi consiglio di provare i vari client disponibili e vedere se questo software fa per voi. Se questo post vi è stato utile non dimenticate di condividerlo NOW! NOW! NOW! NOW! 😀 .

Aggiornamento: A causa di problemi sorti tra gli sviluppatori il sito ufficiale di Tox si è spostato qui

Published by Andrea

Sono uno studente di ingegneria nel tempo libero mi piace costruire strani marchingegni e fare esperimenti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *