Skip to main content

Come Programmare i Tweet

Ormai quando si ha un sito è essenziale avere un account sui maggiori social network e condividere i propri contenuti negli orari dove vengono più utilizzati, in modo da raggiungere il maggior numero di utenti possibili.

Spesso però non ho tempo di fare questo lavoro sopratutto in questo ultimo periodo e mi tocca farlo ad orari casuali spesso di sera, quando il numero di persone connesse è minore rispetto al mattino e pomeriggio e questo non giova sicuramente al mio blog. Per questo ho deciso di automatizzare la pubblicazione e la condivisione dei miei post sui principali social network. Principalmente sono molto attivo su Twitter, dove si concentra la maggior parte dei miei followers, così ho deciso di pubblicare i miei post in modo automatico su questo social in primis e poi ricondividerlo manualmente in un secondo momento sulla pagina Pinterest , Google Plus ecc.

Vi starete chiedendo, e Facebook? Beh parlando da creatore di contenuti, Facebook è l’ultimo social che mi interessa, nonostante questo sembri una bestemmia e sia consapevole che ci siano molti più italiani attivi su Facebook che su Twitter. Facebook, con la sua fame di soldi, danneggia i content creators filtrando pesantemente ciò che gli utenti possono vedere per costringere blogger ecc a pagare l’obolo per farsi pubblicità, quindi finché questo sistema sarà attivo utilizzerò la pagina di Facebook solo attraverso il collegamento con Twitter e nulla più.

Tornado a noi ci sono un’ infinità di sistemi che permettono di programmare la condivisione sui social dei propri post.

In questo articolo vi mostrerò il mio metodo ma potrebbero esserci metodi più adatti a voi, tutto dipende da dove siete più attivi e quale social la vostra user base preferisce e sopratutto quanto tempo avete.

Programmazione Articoli

Prima di tutto dovete programmare la pubblicazione automatica degli articoli e questo in WordPress è semplicissimo, una volta scritto e salvato il vostro articolo non dovrete far altro che modificare la data e l’orario di pubblicazione e il gioco è fatto.

Come Programmare i Tweet
Come Programmare i Tweet

Questo sistema è quasi perfetto, l’unica cosa che dovete ricordarvi è di controllare la timezone impostata per il vostro sito in modo da non pubblicare articoli ad orari sbagliati (infatti non sempre l’impostazione è quella corretta). Per controllare questo parametro non dovrete far altro che entrare nella pagina di gestione del vostro blog WordPress e cliccare su  Impostazione > Generali e vedere se il fuso orario è impostato in modo corretto (per l’Italia è UTC +1).

    Come Programmare i Tweet
Come Programmare i Tweet

Alcuni blog hanno problemi con questo sistema, e anche se questo accade di rado, è possibile che i vostri post programmati non vengano pubblicati (cosa che è capitata anche a me) e ciò può essere abbastanza fastidioso sopratutto se non avete possibilità di pubblicarli voi direttamente, perché magari siete in vacanza e non avete accesso a internet o cose simili. Niente paura comunque esiste un fantastico plug-in gratuito chiamato WP Missed Schedule che risolve questo problema in modo semplice e veloce.

Accorciare i Link

Questo passaggio non è essenziale se usate Facebook, ma se usate Twitter è uno step necessario a causa della limitazione di lunghezza dei post. Ovviamente in questo caso non potrete andare sull’articolo pubblicato e copiare il link in qualche url shortener, dal momento che l’articolo non è ancora stato pubblicato. Per sapere il link finale di un articolo non ancora pubblicato non dovete far altro che leggere sotto il titolo nella pagina Modifica Articolo. Una volta salvato il vostro articolo infatti viene generato un permalink che è il link finale del vostro post sul sito.

Come Programmare i Tweet
Come Programmare i Tweet

Non dovrete far altro che selezionarlo copiarlo e incollarlo su un url shortener di vostro gradimento. Per questo blog utilizzo il servizio di Google goo.gl, dal momento che il post non è stato ancora pubblicato è probabile che venga generato un errore ma una volta pubblicato non ci saranno problemi.

Come Programmare i Tweet
Come Programmare i Tweet

Collegamento tra Social Network

Anche questo è uno step che potete evitare ma se volete risparmiare tempo e non siete grandi amanti di Facebook vi consiglio vivamente. Twitter offre la possibilità di collegare il proprio account Twitter alla vostra pagina Facebook (se ne avete una). Collegare i 2 siti è molto semplice una volta loggati sia su Facebook che su Twitter andate sulle impostazioni del vostro profilo Twitter e seguite la semplice guida offerta dal centro assistenza.Una volta terminato il processo di collegamento ogni volta che scriverete qualcosa su Twitter verrà automaticamente pubblicato sulla vostra pagina Facebook.



Andrea

Andrea

Sono uno studente di ingegneria nel tempo libero mi piace costruire strani marchingegni e fare esperimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *