Skip to main content

Linux vs Windows

Il mese scorso dopo vari problemi al PC ho deciso di fare una prova ovvero passare da Windows 7 a Linux Ubuntu 13.10.Nonostante abbia utilizzato e utilizzi tuttora Linux sui server, non l’ho mai utilizzato o perlomeno non è mai stato il mio sistema operativo desktop principale fino ad oggi.

Se anche voi vi state chiedendo cosa sia meglio tra Linux e Windows la risposta è: dipende; ma molto probabilmente alla fine di questo post capirete che la risposta è Linux.

Linux vs Windows
Linux vs Windows

Linux è gratis!

Partiamo subito da una cosa che probabilmente tutti sanno ovvero Linux è GRATIS, infatti per avere una copia di linux basta scaricarla da internet non dovete comprare licenze,registrare prodotti e conservare CD come se fossero il tesoro di Tutankhamon e questo è un grosso vantaggio.Per passare da W7 a Ubuntu mi è bastato scaricare l’ultima versione dal sito ufficiale e installare senza menate con CD-Key.Inoltre potete installarlo all’inifinito; con Windows serve una licenza per ogni Pc mentre con Ubuntu non serve nessuna licenza.

Sempre Aggiornati

A differenza del SO Microsoft che all’ uscita di ogni nuova versione bisogna pagare per fare l’upgrade con Linux basta scaricare gli aggiornamenti senza timore di essere tagliati fuori dalle nuove versioni.

Linux è semplice da usare

Nonostante molte persone pensino che per utilizzare Linux ci voglia una laurea in ingegneria informatica è solo una leggenda metropolitana perchè con le nuove versioni, da anni Linux Ubuntu ha acquistato una bellissima interfaccia grafica che è una via di mezzo tra Windows e Mac OS e la sua semplicità di utilizzo è aumentata in modo esponenziale.In un mese ho dovuto utilizzare il terminale non più di 2 volte praticamente il sistema era già pronto all uso dopo l’installazione.
Con l’Ubuntu Software Center potete installare moltissimi programmi con un semplice click senza dover perdere tempo con complicate configurazioni come poteva essere 10 anni fa.Ormai questo sistema è completo e adatto a tutti! anche mio padre lo utilizza senza problemi dopo il passaggio da XP a Ubuntu nonostante sia un utente tutt’altro che esperto.

Linux è Sicuro

Esistono pochissimi virus per il sistema operativo Linux infatti i pochi antivirus che ci sono servono per proteggere i sistemi Windows ovvero evitare il passaggio di file infetti da Linux a Windows, perché nonostante i file siano innocui su Linux anche se infetti una volta su Windows, potrebbero “attivarsi” ed infettare il sistema.Personalmente ho installato un antivirus su Ubuntu solo ed esclusivamente perché ho ancora un portatile che uso per l’università con Windows altrimenti sarebbe praticamente inutile.Ovviamente vale la pena precisare che anche su Linux il firewall è indispensabile ma è già integrato nel sistema operativo ed è molto semplice da usare,anche Windows ha un firewall ma è praticamente inutile.

Driver? No problem! Prestazioni? No problem!

Anche se avete un PC dell’ età della pietra non avrete problemi di compatibilità e potete tranquillamente installare l’ultima versione di Ubuntu, nel 99% dei casi non dovrete installare nulla oltre al SO inoltre le prestazioni aumentano anche di molto rispetto a Windows.Ormai la maggior parte delle case produttici di Hardware distribuiscono driver compatibili con Linux.Io non ho avuto nessun problema di compatibilità ad installarlo su un portatile del 2002 notando molti miglioramenti e sul mio PC fisso molto più recente.

Su Linux si può giocare

Una cosa che ha limitato molto l’espandersi di Linux è l’impossibilità di giocare ma ultimamente questo sta cambiando infatti di recente Steam è approdato su Linux e via via sempre più giochi stanno diventando compatibili con questo SO.Io personalmente non sono più un assiduo giocatore quindi non ho notato molte differenze.

Oltre a questi vantaggi ce ne sono altri ma non vi voglio annoiare con una lista Kilometrica.

A chi è adatto Linux?

Salvo casi particolari ,ovvero l’utilizzo di applicazioni specifiche che funzionano solo in ambienti Windows, penso che questo sistema operativo sia adatto a tutti ma in particolare penso che sia di gran lunga meglio di Windows per queste 4 categorie ovvero:

Gli uffici: se nella vostra azienda si utilizzano PC solo per scrivere con Microsoft Word,rispondere ad email o fare delle ricerche su internet perchè non risparmiare ed utilizzare Linux.Si potrebbero risparmiare centinaia di euro con le licenze.

Le scuole: Quando andavo alle superiori utilizzavamo PC che erano più vecchi di noi ed erano lentissimi molto spesso a causa di Windows quindi invece che cambiare PC spendendo soldi, una soluzione sarebbe installare Linux migliorando in questo modo le loro prestazioni.

Utenti inesperti: Mi capita spesso che mi portino computer da sistemare perché infettati da virus o perché non sono capaci di configurare un antivirus correttamente; problema che si potrebbe risolvere con Ubuntu o un’ altra distribuzione infatti cosi si risolverebbe il problema a monte e non ci sarebbero problemi.

Casual User: Ovvero quegli utenti che utilizzano il pc solo per fare le solite cose Social network,Internet,Qualche mail e cosi via che non necessitano di nessun programma specifico.Con Linux si può fare tutto questo senza problemi.Che senso ha spendere soldi per avere l’ultima versione del sistema operativo Microsoft super aggiornata se poi usate il computer per navigare in internet? tanto vale risparmiare e usare Linux cosi da essere sempre aggiornati e risparmiare.

Personalmente non ho trovato nessun problema con Ubuntu e sinceramente Windows non mi manca per nulla.Quasi tutti i programmi che utilizzavo tra cui Eagle, hanno una versione per Linux e i pochi senza hanno delle valide alternative che ho installato con un click.Se anche voi avete fatto questa esperienza di passare da Windows a Linux lasciate un commento.

Immagine by drakoumelitos



Andrea

Andrea

Sono uno studente di ingegneria nel tempo libero mi piace costruire strani marchingegni e fare esperimenti.

24 thoughts on “Linux vs Windows

  1. Da aggiungere:
    -nessun software a pagamento preinstallato. Spesso è pre-installato Norton o peggio.
    -il buonsenso è il miglior antivirus e puoi scaricare da posti veramente affidabili.
    -se qualche programma non funziona bene c’è tanta gente che è pronta ad aiutarti e spesso ha già trovato la soluzione.
    -più accessibile da anziani e chi ha problemi di vista.
    -se non c’è si può fare

    Mantengo lo stesso una copia di windows per compatibilità con programmi che non funzionano bene su Wine

  2. Windows ha tutti i difetti da te citati, ma è un sistema operativo veramente completo e sicuro. Tutte le distro linux da me provate (mint, fedora, opensuse, debian) non sono assolutamente all’altezza di un win 8.1.
    Di linux uso solo peppermint su un vecchio pc dove windows è troppo pesante da installare.
    Vorrei non fosse così, ma il mondo linux è frantumato da programmatori mancanti di un obbiettivo comune e schiacciato dagli interessi economici delle società commerciali.

    1. Ciao Franco non sono daccordo con te per il semplice fatto che hai utilizzato solo windows e nient’altro io cercherei di ampliare la tua mente un tempo anch’io ero cosi ciao

  3. Di Windows si può dire tutto meno che sia sicuro….e sopratutto 8.1 per desktop è un insulto al mondo PC posso capire Windows 7 che è un buon sistema operativo ma 8.1 è stato un fallimento epico e lo confermano anche le statisciche della Microsoft…

  4. Attualmente sul mio pc portatile ho windows 8.1, ma mi trovo male. Dal momento che penso di cambiare disco rigido, prendendo un SSD, ho valutato la possibilità di passare a linux, probabilmente Ubuntu. Tuttavia ho qualche dubbio sulla disponibilità di software, dal momento che a settembre inizio l’Università (Ingegneria informatica), volevo sapere se manca la possibilità di utilizzare programmi utili per la programmazione (ad esempio mi sembra che manchi notepad++, mentre eclipse vi è anche su linux).
    Riassumendo volevo sapere se linux è adatto ad un aspirante ing. informatico e quale distriubuzione è consigliabile.

    1. Ciao,per l’università non dovresti avere problemi con Ubuntu…molti dei miei professori lo utilizzano (tra cui quello di programmazione 😀 ) per notepad++ ci sono molte alternative come Geany.
      Se proprio non puoi fare a meno di programmare con Windows puoi utilizzare Wine oppure la doppia partizione così puoi utilizzare Win solo quando è strettamente necessario (si spera mai :D).

    2. Se pensi di studiare ingegneria informatica con Windows, be’ auguri!

      Non sono propriamente un “collega” perché io sono laureato in informatica, ma ti posso garantire che Linux è la scelta OVVIA per chi studia queste cose. Poi, preoccuparsi di Notepad++… cioè stiamo parlando di un editor di testo, ne trovi a bizzeffe di migliori. Geany, SciTE, Atom, Kate, vi, persino Gedit…

    1. Come hai potuto notare il tuo commento è stato pubblicato ma i link al tuo sito sono stati rimossi.

      Per la cronaca 2 cose:

      – Odio lo spam
      – Tutti i link sono nofollow quindi i motori di ricerca non li vedono

      Mi fa piacere che anche tu sia uno user di Linux ma non accetto che si faccia spam sul mio sito…I commenti servono per condividere le proprie esperienze o aiutare gli altri utenti e non per farsi pubblicità.

  5. Con Linux non hai bisogno di nulla, vai liscio come l’olio e poi se ti serve aiuto trovi sempre una risposta valida in rete. Con Windows è sempre una rottura di palle. Io sto con il pinguino. E voi?

  6. Io ho dovuto casualmente passare solo a Linux, perchè durante l’installazione di essa ho avuto problemi. Comunque dopo qualche mese mi mancava Windows, sopratutto per gli emulatori per console, ma parlando di risparmiare, questo problema si potrebbe risolvere tranquallemente con Androidx86. Comunque non tutte le app per Windows sono anche per Linux.
    Comunque Linux è un buon sistema operativo, sopratutto se hai una marea di virus su Windows.

    1. Ho utilizzato Windows su pc desktop dalla prima versione di Windows 95…tralasciando il reparto server (dove ormai sono anni che utilizzo Linux ) sono passato a Linux su desktop da ormai 1 anno e Windows non lo rimpiango nemmeno un po’..Come ho scritto nel post dipende dalle esigenze.Personalmente utilizzo molto il PC per programmare e lavori di grafica 3D ecc e posso dire con certezza che mi trovo molto meglio che con Windows.Per i giochi grazie al recente arrivo di Steam su Linux è solo questione di tempo prima che anche il gaming arrivi sul sistema operativo open source 🙂

  7. Ciao a tutti ho installato ubuntu gnome 15.04 e posso dirvi che cosi semplice da usare avendo già molti programmi a disposizione ed è anche molto intuitivo e non come windows 8 per me e meglio ubuntu sia come prestazioni e sicurezza ciao a tutti.

  8. da qualche mese ho iniziato ad usare ubuntu sul posto di lavoro. Mi è piaciuto sempre più e oggi l’ho installato anche sul mio portatile. Passare da win vista a linux mint 17.04 è stato come acqustare un pc nuovo. Va benissimo, consuma molto meno di prima. Non credo ritornerò più a windows. Grazie Linux!

  9. Ciao concordo completamente con il tuo articolo (ho iniziato ad usare distro linux dal 2002 con una suse).
    Sinceramente le ultime versione di ubuntu non le adoro perchè sono troppo pesanti.
    Io utilizzo Mint con XFCE e a mio padre ho installato Lubuntu (ha un pc con processore AMD-E1 quindi immaginati le prestazioni :D)
    Lxde e xfce li trovo completi ma molto più leggeri di gnome.

  10. Ciao

    Dal primo approccio nn capivo una mazza su linux poi pian piano sono diventato esperto su linux ora sono ben 12 anni ke uso linux ho attualmente un pc fisso dualcore posso affermare che windows mi stava riducendo la vita del mio pc con continue frammentazioni del disco fortuna che mi so risparmiato 100 euro di hard disk nuovo con il vantaggio di non avere nessuna frammentazione e in piu uso la scheda grafica integrata con linux mi da gli effetti da urlo di compiz poi non parliamo di tutti i programmi basilari tipo di ufficcio musica e internet in questo caso risparmio minimo 2000 euro in licenze e aggiornamenti invece linux e gratis modificabile il kernel in piu bugfix e aiuto dalla comunita linux

  11. Io uso Linux Mint 17 e mi trovo bene, inoltre con wine 1.8 e l’aggiunta di winetricks e dopo aver installato .NET, directplay, mfc42 e flashplayer … riesco anche a giocare a giochi come age of empires 2 su game ranger xD
    però vedo che su Steam purtroppo di giochi c’è ne sono pochissimi… c’è per fortuna TF2 che gira benissimo anche se noto che la scheda nvidia non è sfruttata al massimo.. anche mettendo i driver dedicati
    non rende come su windows 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *